Articoli

Cilindri & Papillon

 

Uno spettacolo che strizza l’occhio alla Rivista in stile anni ’50: una divertente successione di intermezzi teatrali e macchiette comiche e cantate conducono per mano lo spettatore in un ritorno ad una ironia sana e scevra dal solito humor contemporaneo, spesso volgare e scontato.

In scena i figli di Beniamino Maggio, Dante ed Elena, faranno rivivere la tradizione artistica di una delle famiglie partenopee distintasi per talento e per aver fatto la storia del teatro; accanto a loro gli attori Barbara Bonaccorsi, Maurizio Rata e Massimo Bonaccorsi daranno vita a momenti teatrali di spiccata ilarità, il tutto volto a rendere leggero e indimenticabile lo spettacolo.

 

Fanno da cornice le ballerine del “Ballet Dancer” Marcella Martusciello, Lucia Cinquegrana, Maria Pia Lucignano, Claudia Marino. Coreografie di Marcella Martusciello.


La colonna sonora della serata è affidata al Maestro Concertatore Biagio Terracciano affiancato dai Maestri Alfredo Tescione violino, Sergio De Simone chitarra, Marco Contiello basso e Nino Pomidoro batteria che accompagneranno gli artisti durante la messa in scena di macchiette tratte dalla tradizione partenopea e non.

Uno spettacolo brillante, arioso, che si propone di divertire il pubblico e di farlo partecipe di un mondo di leggerezza e divertimento.

Regia Gianni Villani


www.novart.org - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - mobile 393.3144747

Sei qui: Home